In occasione della Giornata Mondiale delle Api, Me-Cart dà vita a "Bee-Cart, adotta un alveare", un progetto nato dalla collaborazione tra Scatolificio Me-Cart e Allodi Apicoltura.

Perché è importante intraprendere progetti a tutela delle api?

“Le api sono fondamentali per la nostra vita: sono loro che, grazie all’impollinazione, ci permettono di mettere in tavola più del 75% degli alimenti che consumiamo. Garantire la loro sopravvivenza sulla terra significa garantire l’esistenza stessa della specie umana e di numerose specie agricole. Inoltre, la salute delle api riguarda da vicino tutti noi, dalle imprese private al settore pubblico e dalla società civile agli operatori dell’informazione, culturali e scolastici. Non solo in campagna, ma a due passi da casa nostra, dove le arnie ‘urbane’ che Scatolificio Me-Cart adotta avranno la triplice funzione di presidio di sostenibilità ambientale, forma di tutela della biodiversità territoriale e, attraverso monitoraggi periodici condotti da professionisti della materia, di strumento di monitoraggio della qualità dell’aria dell’ecosistema cittadino.”

cit. Fondazione ANT

Cosa fa concretamente Bee-Cart?

Lo scopo del progetto è quello di contribuire alla biodiversità tramite la tutela dell’ambiente e la protezione delle api.

In questo contesto Scatolificio Me-Cart ha adottato 10 alveari per la “creazione” di dieci nuove famiglie d’api, affidando la gestione e manutenzione delle stesse ad Allodi Apicoltura di Cavriago. Questi alveari sono stati collocati in zone non distanti dal laboratorio di lavorazione al fine di garantire il minor spostamento possibile con automezzi, scegliendo quegli ambienti idonei ad una crescita tranquilla delle api. Ciò permette, inoltre, di fornire più agilmente un'alimentazione adeguata, maggiore e migliore controllo di eventuali malattie ed un corretto monitoraggio delle prestazioni (quantità di miele prodotto o il tasso di sopravvivenza delle api).